I benefici del verde verticale in città

by

Pur vivendo in un piccolo appartamento in città avete trovato lo spazio per un piccolo orticello in terrazzo? Ebbene sappiate che così facendo state contribuendo e al benessere della vostra città!
Negli ultimi anni la ricerca si è concentrata sulla tematica ambientale in città al fine di combattere le polveri sottili e non solo. I focus infatti sono stati molteplici: dall’abbassamento della temperatura nei condomini e negli uffici pubblici, allo sconto per chi viaggia con i mezzi pubblici, al blocco delle auto nel centro etc.
La risposta per un vivere più salutare è in realtà attorno a noi, nell’albero all’incrocio tra due viali, nelle piante che troviamo nelle rotatorie, ma anche in quelle che si arrampicano sulle mura dei palazzi storici in centro. In particolare di fronte alla mancanza di spazi per costruire nuovi parchi, si punta sul green verticale: ovvero su un verde da sviluppare verso il cielo, come piante rampicanti su mura o facciate dei palazzi o su alberi da piantare lungo le vie.

I benefici del verde verticale in città

Basti pensare al Bosco Verticale, un complesso residenziale realizzato nel Centro Direzionale di Milano, che rientra nel progetto di riforestazione metropolitana attraverso la densificazione verticale del verde, costituito da più di duemila essenze arboree.

I benefici del verde verticale in città

Sull’efficacia del verde sul controllo dello smog sono stati fatti molti studi, il più autorevole quello del prof. Thomas Pugh del Karlsruhe Institute of Technology, secondo il quale la vegetazione ai lati delle strade strette tra i palazzi può catturare fino al 30% delle famigerate polveri sottili.
Quanti di voi che non hanno aree verdi vicine preferiscono rimanere in casa piuttosto che passeggiare tra i marciapiedi affollati? Avere un invitante spazio verde o essere circondati da cascate di edere o alberi che sorgono dal cemento, migliora la salute di tutti, spingendoci a rimanere all’aperto e favorendo in questo modo il nostro benessere psico-fisico.

I benefici del verde verticale in città

Inoltre l’impiego del verde verticale sulle facciate delle case fornisce un miglior controllo termico, protegge le murature dagli effetti corrosivi dell’umidità e dell’inquinamento urbano e soprattutto attutiscono il rumore. Come avrete capito lo sviluppo del verde in città determina molti benefici e vantaggi, sia per l’ambiente sia per il nostro benessere.

Lascia un commento