Un gioco educativo e divertente suggerito dal metodo Munari

by

“Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”

diceva Bruno Munari ribadendo l’importanza della sperimentazione e dell’esperienza nella crescita del bambino.

Per coinvolgere i vostri figli e stimolare la loro creatività e immaginazione vi proponiamo un gioco tratto dal suo libro Rose nell’insalata, per esplorare la natura attraverso i sensi e i colori, e per personalizzare i vostri oggetti rendendoli unici e originali!

Un gioco educativo e divertente suggerito dal metodo Munari

Utilizzate la verdura che avete a disposizione e scoprite le sorprendenti forme che può assumere se usata come uno stampo! Ad esempio sul mobile Cube imprimete un’insalata tagliata immersa nel colore, ne uscirà un prato di rose colorate che rallegrerà la vostra stanza. Il vostro bambino non potrà che rimanerne meravigliato!

Un gioco educativo e divertente suggerito dal metodo Munari

Oppure tagliate una cipolla e, sempre dopo averla immersa nell’inchiostro colorato, premetela su Up giocando con colori e sfumature, creando un metro pop!

Un gioco educativo e divertente suggerito dal metodo Munari

E le impronte del broccolo non vi ricordano dei piccoli alberelli? Perché non lasciarli al bambino così da familiarizzare con una verdura tanto odiata dai più piccoli affinché possa decorare la sua Aglaia realizzando divertendosi un ambiente familiare e personale?

Un gioco educativo e divertente suggerito dal metodo Munari

Sbizzarritevi con sedano, carciofi e melanzane e scoprite insieme al vostro bambino le inusitate forme che può assumere una semplice verdura, trasformandosi in qualcosa di artistico e originale.

Lascia un commento